Marina di Novaglie

Data:
15 Novembre 2019

Marina di Novaglie

Marina di Novaglie

La bella marina di Novaglie nel Salento fa parte del Comune di Alessano; si trova sulla costa adriatica a pochi chilometri dal capo di Santa Maria di Leuca.

E’ una località marina abitata prevalentemente durante i mesi estivi, ha un caratteristico porticciolo ricavato nella tenera roccia di arenaria.

L’esistenza di alcune sorgenti di acqua dolce fece di Novaglie una località strategica per i pirati Saraceni che vi si recavano per rifornirsi. Nel medioevo, proprio per contrastare i Saraceni, venne costruita la Torre del Porto, oggi ridotta ad un ammasso di detriti.

Lungo la costa sono presenti diverse grotte riutilizzate nei secoli anche come luoghi di culto o come ricovero per i pescatori. Oggi marina di Novaglie rappresenta un piccolo angolo di paradiso incantato adatto soprattutto agli amantie gli appassionati di subacquea e di pesca. La caletta posta tra Punta Rossa e Punta Pizzo è meta di moltissimi turisti.

Nel porto di Novaglie, c’è stato un commercio tra Alessano e l’Inghilterra per la vendita di olio di lampa, tutto questo scompare poi chiaramente a partire dall’800 quando è stata realizzata la tratta Brindisi, Otra e quindi non era più  necessario  il commercio su mare.

La costa è caratterizzata da una bassa scogliera, nella quale è stato ricavato anche un porticciolo.

La località è stata abitata da tempi antichissimi come testimoniano numerose grotte adibite a laure basiliane nel medioevo e a rifugio per i pescatori più recentemente.

Fino a pochi anni fa il nucleo abitativo era costituito da pochissime case; oggi si è sviluppato sotto l’impulso dell’edilizia turistica.

Galleria fotografica (scorri)

Condividi:

Ultimo aggiornamento

15 Novembre 2019, 12:30